Torrone Oreo

pubblicato in: Senza categoria | 0

Il torrone Oreo è l’ultima variante di torrone dei morti che ho provato. Si dice infatti: “Dove c’è gusto non c’è perdenza”, e proprio per questo potete scegliere di preparare questo dolce scegliendo qualsiasi gusto, dal più tradizionale, come quello alle nocciole o al caffè, a quelli più particolari come questo al gusto dei famosi biscotti Oreo.
Una volta preparato, l’ho portato ai ragazzi dell’ufficio di mio marito, inutile dirvi che se lo sono divorati in pochi minuti, lasciando, questa volta, i miei genitori a becco asciutto 😛
Se quest’anno volete cimentarvi nel torrone oreo, questa è la ricetta che fa al caso vostro

Dosi per

  • 1 stampo da 1 kg
Per la copertura:

COME FARE IL TORRONE OREO

Preparate il cioccolato per la copertura fondendolo in una ciotola di vetro nel microonde per qualche minuto.
Rivestite lo stampo per torrone con la carta forno.

1 sciogliere cioccolato

1

Versate ora il cioccolato all’interno dello stampo e, con un pennello, ricoprite abbondantemente anche i bordi.
Lasciate rassodare per almeno mezz’ora in frigo.

2 distribuire cioccolato

2

Sciogliete ora l’altro cioccolato fondente ed il bianco.
Unite insieme il bianco con quello fondente ed aggiungete anche la Nutkao ed il burro fuso.

3 mescolare cioccolato burro e nutkao

3

Spezzettate gli Oreo grossolanamente.

4 spezzare oreo

4

Dopo aver amalgamato gli ingredienti nella ciotola aggiungete quindi anche i biscotti preparati.
Quindi mescolate.

5 aggiungere oreo

5

Versate ora il composto nello stampo rettangolare tipico per preparare il torrone , fino a riempirlo, e chiudete con il coperchio.
Mettete in frigorifero e lasciate rassodare per 2-3 ore.

5 versare nello stampo

6

Rassodato il torrone togliete il coperchio e, con un coltello, ripulite i bordi dello stampo.
Capovolgete il torrone in un piatto da portata e rimuovete lo stampo e la carta forno.

7 togliere dallo stampo

7

Il vostro torrone Oreo è pronto per essere servito.

Torrone-oreo

8

 

Torrone oreo