Torta farfalla

pubblicato in: Senza categoria | 0

La torta farfalla è il dolce che ho preparato quest’anno per il mio compleanno! Beh, lo sapete che io sono sempre solita preparare la torta “fai da me”, a dire il vero mi faccio anche un regalo per festeggiarmi (figuratevi), ed anche questa volta non sono mancata all’appuntamento con me stessa.
L’idea di cosa volevo realizzare mi è stata subito ben chiara, nel web ho dato uno però uno sguardo alle varie torte a forma di farfalla per capire bene in che modo potevo mettermi all’opera.
Certo non si tratta di una torta di compleanno facilissima ma non è neanche così impossibile da realizzare, con un semplice pan di spagna avrete praticamente preparato l’intera farfalla, dovrete poi giocare con la fantasia per decorarla, alla fine vi mancherà solo il suo battito d’ali 😉 Ieri e’ stata davvero una bella giornata, ho festeggiato prima con gli amici, poi con i colleghi di lavoro ed infine con la famiglia. Oggi però mi tocca scartare il mio regalo di compleanno! Grazie mille per gli auguri che mi avete fatto ieri qui sul blog e su Facebook, vi lascio un bacino e buona giornata a chi passa di qui!

Dosi per

  • 1 stampo da 26 cm
Per il pan di spagna:
Per la crema diplomatica:
Per decorare:
Per la bagna:

COME FARE LA TORTA FARFALLA

 

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma.

4 montare albumi

1

A parte montate i tuorli con l’acqua bollente fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

5 uova e acqua

2

Aggiungere ora la farina ed il lievito.
In ultimo incorporate gli albumi fino ad ottenere un impasto denso ed omogeneo.

5 aggiungere farina e albumi

3

Versate l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata, quindi cuocete in forno già caldo a 180 °C per 45/50 minuti.
Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete il pan di spagna su un piatto foderato di carta forno.
Fate raffreddare completamente.

7 pan di spagna

4

Nel frattempo preparate la crema pasticcera.
Mettete in una ciotola i tuorli e mescolateli con lo zucchero.
Successivamente aggiungete la farina.

1 uova zucchero farina

5

Una volta amalgamati gli ingredienti incorporate il latte e l’essenza di vaniglia e mescolate.
Trasferite il tutto in un pentolino sul fuoco e, rigirando, fate addensare.
Lasciatela poi raffreddare.

2 aggiungere latte

6

Montate ora la panna ed amalgamatela quindi con la crema, mescolando delicatamente.

3 panna e crema

7

Preparate la bagna mettendo sul fuoco un pentolino con acqua, zucchero e buccia di limone.
Fate sobbollire il tutto per 5 minuti.

9 bagna

8

Prendete ora il pan di spagna e tagliatelo in due parti ottenendo così due semi cerchi.
Poi, partendo dal centro di ognuno, ritagliate due triangolini.
Unendo i due semicerchi al contrario avrete ottenuto il corpo della farfalla.

8 tagliare pan di spagna

9

Tagliate adesso il pan di spagna in 3 strati orizzontali.
Trasferite il primo strato su di un piatto da portata rettangolare ed utilizzate la bagna.

10 bagnare torta

10

Farcite ora con un abbondante strato di crema ed aggiungete i frutti di bosco precedentemente puliti.

11 farcire torta

11

Ricoprite con il secondo pan di spagna e ripetete i passaggi alternando crema e frutti di bosco.
Fate lo stesso anche per il secondo pan di spagna, mettendolo a contatto con l’altro dal lato curvo.
Lasciate rassodare in frigo per un’ora.

12 farcire seconda ala

12

Per decorare la torta montate la panna fresca e dividetela in due ciotole.
In ognuna di queste mettete metà dose di zucchero a velo e del colorante alimentare, in quantità differente, per creare due toni di colore.
Utilizzate ora quello più chiaro per glassare la torta con un abbondante strato.

13 glassare torta

13

Trasferite quello più scuro all’interno di una sac à poche ed utilizzatelo per delimitare i bordi della farfalla.
Cambiando la punta formate il corpo centrale della farfalla e decoratene i bordi.

14 decorare torta

14

In ultimo decorate con mirtilli e ribes e formate le antennine della vostra torta farfalla.

torta farfalla

15
torta-farfalla

16
torta_farfalla