Danubio con wurstel e patatine

pubblicato in: Senza categoria | 0
Il danubio con wurstel e patatine è un rustico di pasta brioche salata formato da tante palline di pasta lievitata che piace a grandi e bambini. Per una festa, un aperitivo o per una cena da poter consumare direttamente con le mani, il danubio è sempre la prima portata a finire, negli anni ’90 era molto gettonato e lo si trovava in ogni festa nella versione classicaripieno di prosciutto cotto e mozzarella. Io ne ho preparata anche una versione dolce alla nutella, ma ammetto che nella versione salata da il meglio di se

Dosi per

  • 1 stampo da 28 cm

 

COME FARE IL DANUBIO CON WURSTEL E PATATINE

 

In una ciotola mettete la farina e lo zucchero, fate un buco al centro e versate il latte in cui avrete fatto sciogliere il lievito, quindi lavorate.
Aggiungete l’uovo, il burro ammorbidito ed il sale e riprendete a lavorare.

1-impasto-danubio

1

Ottenuto un panetto liscio ed elastico, lasciatelo lievitare per circa 2 ore, o fin quando non raddoppia, in forno spento e ricoperto con un canovaccio pulito.
Intanto friggete le patatine in un pentolino con olio bollente e salatele.
Tagliate in piccoli pezzetti le patatine, i wurstel e la mozzarella.

2-friggere-patatine

2

Riprendete l’impasto lievitato.
Dividetelo in palline di circa 40 grammi l’una, stendetele e farcitele con un po’ di patatine, wurstel e mozzarella prima di richiuderle.

3-farcire-impasto

3

Trasferite le palline in uno stampo foderato con carta forno e lasciatele lievitare per circa 1 ora.

Spennellatele quindi con un po’ di latte e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 20-25 minuti.

4-cuocere-danubio

4

Servite il vostro danubio con wurstel e patatine caldo

danubio-wurstel-e-patatine

5
danubio-wurstel-patatine