Fichi caramellati

pubblicato in: Senza categoria | 0

I fichi caramellati sono modo gustoso per non rinunciare a questi deliziosi frutti durante l’inverno. I fichi caramellati, che ho deciso di aromatizzare con il rum, si preparano “da soli” in pentola ma sarà importante utilizzare dei frutti intatti, sodi ma maturi, che non bisognerà girarli per la riuscita della ricetta. Se volete sapere come conservare i fichi io vi suggerisco questa preparazione, fatemi sapere se anche a voi piace!  Io oggi sono alle prese con la torta di compleanno della stellina, quest’anno mia sorella e mio cognato mi hanno “appeso” e me la sto vedendo brutta. Per fortuna però Carolina ieri mi e’ venuta in soccorso e abbiamo fatto parte del lavoro, oggi ci resta la parte più difficile: assemblaggio e copertura in pasta di zucchero! Vi farò sapere se riusciremo nell’impresa. Bacino amiche e buona giornata

 

Dosi per

  • 1 vasetto

 

COME FARE I FICHI CARAMELLATI

 

Lavate ed asciugate delicatamente i fichi.
Metteteli in piedi, con il picciolo verso l’alto, all’interno di una pentola.
Ricopriteli ora con il succo di limone, lo zucchero, l’aceto ed il rum.

1 fichi nel pentolino

1

Richiudete con il coperchio e fate cuocere, a fiamma dolce, fin quando non arrivano ad ebollizione.
A quel punto rimuovete il coperchio e procedete la cottura che dovrà essere in totale di 2 ore.
Ogni tanto ricordatevi di smuovere la pentola con i fichi per non farli attaccare.
Intanto sterilizzate i vasetti dove successivamente li metterete per conservarli.

2 cuocere fichi

2

I vostri fichi caramellati sono pronti.

fichi caramellati