Melone con crema fredda al cocco

pubblicato in: dolci | 0

Un dessert fresco, tutto alla frutta, quello della ricetta del melone con crema fredda al cocco​.
Intrigante anche nella sua presentazione: direttamente nel melone tagliato a metà e riempito di palline della sua stessa polpa, ricoperte da una golosa crema al cocco. Delizioso servito freddo nelle calde sere d’estate, per una cena fra amici.

INGREDIENTI
• 2 meloni non troppo grandi
• 300 g di farina di cocco
• 40 g di fecola di patate
• 100 g di zucchero di canna
• 4 cucchiai di yogurt
• 1 lime grande
• 1/2 bicchierino di rum
• sale
• foglioline di menta

INTRODUZIONE
Il melone con crema fredda al cocco è un dessert estivo, facile da preparare e apprezzato nonn solo da chi ama i dolci, ma anche i cocktail.
In questa ricetta c’è infatti un bell’equilibrio fra il sapore della frutta, il gusto esotico del cocco e il profumo del lime e del rum, stessi sapori e profumi che caratterizzano cocktail celebri come il mojito e la piña colada e che ritroviamo in un altro ottimo dolce estivo: la torta mojito.

La ricetta del melone con crema al cocco è anche totalmente priva di uova e di glutine, quindi perfetta per concludere una cena estiva fra amici, perché accontenterà i gusti e le esigenze alimentari di tutti.
Per le calde serate estive scoprite le nostre ricette di dolci alla frutta fredda.

La ricetta che vi proponiamo prevede di svuotare il melone e di ricavare tante palline dalla sua polpa, per una buona riuscita è importante che il melone sia dolce e maturo. Ecco alcuni consigli per scegliere il frutto giusto: al tocco, deve essere duro, ma non troppo, poi usate l’olfatto, se è profumato è un buon segno se, invece, odora di etere significa che è troppo maturo.

Il melone è molto versatile in cucina, lo si può usare per il famoso gelo di melone, farlo sciroppato o in preparazioni salate di piatti freschi come la caprese al melone o, con il frutto che fa anche da contenitore, per l’insalata di riso.

 

Preparare il melone con crema fredda al cocco è molto semplice. Grattugiate la buccia del lime. In una casseruola raccogliete la farina di cocco, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia di lime e un litro e mezzo d’acqua. Mettete sul fuoco e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa mezz’ora, ritirate e passate il composto al setaccio.

 

Unite al composto la fecola diluita a parte in due cucchiai d’acqua. Ponete di nuovo sul fuoco, spruzzate il rum, lasciate evaporare e poi fate addensare la crema per un quarto d’ora a fiamma bassa. Per ultimo unite il succo di lime, mescolate e togliete dal fuoco.

 

Tagliate a metà i meloni, eliminate i semi e con l’apposito scavino ricavate dalla polpa tutte le palline possibili. Unite lo yogurt e le palline alla crema di cocco ormai fredda, mescolate bene.

Porzionate nei quattro mezzi frutti e servite il melone con crema fredda al cocco decorando con foglioline di menta e farina di cocco.