Millefoglie di pesce spada

pubblicato in: Secondi Piatti | 0

Un secondo piatto di facile preparazione. Il pesce spada è tra i pesci più magri e facili da cucinare. È ricco di proteine e i pochi acidi grassi che contiene sono Omega-3, che hanno un ruolo fondamentale ritardando l’invecchiamento. Tra i tanti modi di cucinarlo, vi presentiamo una variante molto simpatica e gustosa, per fare bella figura in tavola!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di filetto di pesce spada
  • 2 patate
  • 1 zucchina media
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Aceto balsamico
  • Pane curasao

 

PREPARAZIONE

Iniziate a tagliare la zucchina a fettine lunghe e sottili, potete aiutarvi con un taglia verdure,  e grigliatele su una piastra. Lavate e sbucciate le patate, poi tagliatele a rondelle sottili. Disponete le verdure in un piatto, conditele con un filo d’olio, sale, pepe, e lasciate insaporire.

Tagliate il pesce spada  a fettine sottili,  spennellatele con olio sale e pepe.  Su una teglia foderata con carta da forno, cominciate a formare il millefoglie, partendo dal pane curasao, alternato al pesce e alle verdure, completate sempre con il pane curasao.  Ponete in forno a 150° e cuocete per quindici minuti circa. Ritirate dal forno e lasciate riposare cinque minuti, aggiungere un filo di aceto balsamico.

Impiattate a piacimento