Cannelloni di mare

pubblicato in: primi | 0

INGREDIENTI

• 8 sfoglie di pasta all’uovo per lasagne
• 400 g di filetto di nasello
• 200 g di gamberetti puliti
• 5-6 foglie di basilico
• 1 limone non trattato
• 2 dl di panna fresca
• 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 20 g di burro
• pepe bianco
• pepe rosa
• sale

 

INTRODUZIONE
Questi cannelloni sono realizzati con sfoglie di pasta all’uovo e ripieni di un sugo di pesce a base di nasello e gamberetti, arricchito dal produmo del basilico, del pepe bianco e della scorza di limone.

La ricetta dei cannelloni di mare è tanto facile da realizzare quanto squisita. Basterà infatti preparare il sugo a crudo, frullando nel mixer gli ingredienti, effettuare un passaggio delle sfoglie in acqua bollette e procedere con la cottura dei cannelloni ripieni, in forno.

Il risultato, garantito, sarà semplicemente squisito.

Come tanti altri gustosi piatti a base di pesce, tra antipasti, primi e secondi, questi cannelloni di mare sono un piatto dedicato a chi vuole scoprire i segreti della cucina di mare. Trovate questa ricetta sul volume Pesce Facile, disponibile sul nostro store online.

 

PROCEDIMENTO
Tagliate il nasello a tocchetti e frullatelo nel mixer con i gamberetti, una presa di sale, la scorza di mezzo limone grattugiata, le foglie di basilico e una macinata di pepe bianco.

Scottate le sfoglie di pasta in acqua salata in ebollizione per qualche secondo, scolatele e stendetele su un foglio di carta da forno. Dividetele a metà e lasciatele raffreddare.

Disponete un cilindretto di ripieno lungo un lato corto della sfoglia e arrotolatevi intorno la pasta, ripetete fino al termine degli ingredienti.

Imburrate una pirofila rettangolare, allineatevi i cannelloni in un solo strato, mescolate la panna con il succo di mezzo limone, una presa di sale e il parmigiano, versatela sui cannelloni e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Serviteli caldi con, a piacere, scorzette di limone, foglioline di basilico e bacche di pepe rosa.